Mostra dei presepi


La Campana Maggiore – 15 Dicembre 2019

La Novena di Natale è un piccolo percorso che possiamo fare per non lasciarci imbottigliare in un “festa di compleanno” dove si lasci da parte proprio il festeggiato! Invece di portare doni a Gesù (è suo il Natale!), li riceviamo noi! Ce li porta Babbo Natale (= Santa Claus = S. Nicola) oppure S. Lucia, o i Re Magi all’Epifania (= Befana). Magari ce li scambiamo con amicizia e affetto in giorni di raduni familiari e di solidarietà … e il motivo (=ciò che ci muove) è Lui stesso, Gesù, il dono che Dio ci ha fatto donando alla vergine Maria e a tutti noi se stesso. Il Figlio di Dio fatto uomo “per noi uomini e per la nostra salvezza”. Salvezza, che dono è? Che cosa aspettiamo da Lui? La proposta è di stare come pastori fuori dalle nostre abitudini, “al freddo e al gelo”, per rivolgere occhi, attenzione cuore a Lui. In attesa. Sono piccoli passi che possiamo fare insieme per stare proprio con Lui, nella sua festa del suo Natale. NOVENA TUTTI I GIORNI: alle 17 in S. Maria e alle 18 in S. Michele, dopo la S. Messa.  E POI … Martedì 17 ore 19.30 Piazza S. Pietro Mercoledì 18 ore 19 Oratorio S. Michele dopo la S. Messa Giovedì 19 ore 21 alla Fornace Venerdì 20 ore 21 alla Garbatella, piazza Dante Sabato 21 ore 21 col Coro Parrocchiale in S. Maria Domenica 22 ore 10 alla Casaccia con la S. Messa e alle ore 19 con la Banda in S. Maria


La Campana Maggiore – 1 Dicembre 2019

Vuoi collaborare sin d’ora o partecipare al PRESEPE VIVENTE? Sarà rappresentato sabato 28 e domenica 29 dicembre 2019, e poi domenica 5 e lunedì 6 gennaio 2020, nella Solennità dell’Epifania, con l’arrivo dei Magi. Ma già le operazioni di preparazione sono avviate: vuoi collaborare? Offri la tua disponibilità a Francesco Ricci c/o Particolari, 33 Nella chiesa antica come ogni Natale realizzeremo la MOSTRA DEI PRESEPI, dal 16 dicembre al 7 gennaio: tutti possono partecipare! Prepara anche tu un presepe con la tua famiglia, la tua classe, i tuoi amici per portare il tuo messaggio a tutti! Se non puoi portare il presepe, almeno mandane la foto su Whatsapp: così potremo vederlo tutti! CALENDARIO D’AVVENTO: ogni giorno avvicinati a Gesù, magari con un gesto di carità (vedi cesta, ad esempio) o preparando il tuo presepe come luogo di preghiera per la tua famiglia.