Chiesa del Cimitero Vecchio


 

La Chiesetta del Cimitero Vecchio, dedicata alla SS.ma Pietà, è ubicata nella parte antica del Cimitero. È stata consacrata l’ 8 Luglio 1878, come è possibile vedere in una lapide interna alla chiesa. Viene popolarmente chiamata “L’ Ossara”, per la presenza sul retro della chiesa di una stanza adibita ad obitorio e con una botola per l’ossario, anticamente comunicante con la chiesa tramite una porta.

Preceduta da una piccola scalinata, all’ interno si presenta a navata unica coperta da una volta a botte intonacata. Nella parete di fondo, l’altare maggiore in muratura è sovrastato da una cornice nella quale, fino al 1950, vi era un affresco staccato raffigurante la Pietà, attribuito all’artista di ambito raffaellesco Perin del Vaga, e proveniente dalla demolita Chiesa di San Martino. Il dipinto oggi per ragioni conservative si trova nella chiesa parrocchiale, mentre sulla cornice è allocato un crocifisso donato dalle famiglie dei ragazzi vittime della strada.

A sinistra dell’altare sorge un piccolo campanile a vela, dal quale una piccola campanella chiama alla Santa Messa tutti i lunedì. Dal 2015 infatti in questa chiesetta il lunedì viene officiata alle 15 (orario estivo ore 17) una santa messa in suffragio di tutti i defunti del comune.