la Campana Maggiore


La Campana Maggiore – Pasqua 2019

REGINA COELI, LAETARE! ALLELUIA! Quia quem meruisti portare, Alleluia! Resurrexit, sicut dixit, Alleluia! Ora pro nobis Deum, Alleluia! Gaude et laetare, Virgo Maria, alleluia! Quia surrexit Dominus vere, alleluia! Orémus. Deus, qui per resurrectiónem Filii tui Dómini nostri Iesu Christi mundum laetificáre dignátus es, praesta, quǽsumus, ut per eius Genetrícem Virginem Maríam perpétuae capiámus gáudia vitae. Per Christum Dóminum nostrum. Amen. Esulta Regina del cielo, alleluia! Colui che hai portato nel seno, alleluia! È risorto come aveva predetto, alleluia! Prega per noi il Signore, alleluia! Godi ed esulta Vergine Maria, alleluia! Perché il Signore è davvero risorto, alleluia! Preghiamo. O Dio, che nella gloriosa risurrezione del tuo Figlio hai ridato la gioia al mondo intero, per inter-cessione di Maria Vergine, concedi a noi di godere la gioia della vita senza fine. Per Cristo nostro Signore. Amen.  


La Campana Maggiore – 14 Aprile 2019

Erano pescatori. E altro, vivevano la loro vita comune: lavoro, famiglia, amici … E Gesù li ha pescati: Vieni, seguimi! Fino allo scandalo della croce, che li ha fatti fuggire via da Colui che li aveva colmati di speranza, di un senso e di un gusto di vita nuova. Tutto perduto? Dalla croce Gesù cambia tutto. Nuova parentela, nuovo sangue nelle vene, nuova prospettiva piena della libertà e del coraggio dei “pescatori di uomini” che hanno già vinto la morte e il peccato. Perché Gesù è risorto.
Anche noi siamo stati pescati da Gesù: le reti della nostra vita, della nostra educazione cristiana ci hanno portati a Lui: ora è tempo di imparare da Lui a camminare sulle acque non sempre tranquille della vita, la sua mano è pronta a risollevarci se affondiamo.
Camminare sulle acque, diventare pescatori di uomini: invece noi, ora, per che cosa, per chi doniamo il tempo, le energie, la vita?
La Settimana santa che inizia oggi non venga sprecata: è un tempo diverso, santo appunto, per guardare a Gesù che ha dato la sua vita per te. Per lasciarsi guardare da Lui: dalla croce ci lancia ancora una volta la sua sfida. A stare con Lui ritroviamo noi stessi, la misura più vera e profonda delle nostre relazioni finalmente strappate alla tirannia cieca del piacere e del dovere. È morto per noi, per liberarci!
Buona settimana santa, Buona Pasqua!


La Campana Maggiore – 7 Aprile 2019

FACCIAMO INSIEME IL CAMMINO DELLA QUARESIMA

* IL DIGIUNO (mercoledì delle ceneri e venerdì santo) E L’ASTINENZA (ogni venerdì) sono strumenti per seguire con libertà Gesù, morto e risorto per noi, senza restare schiavi della tentazione diabolica dell’istintività e della presunzione, dell’indifferenza e dell’orgoglio.
* La VIA CRUCIS, per chi vuole seguire Gesù, sapendo che ha portato il peso del peccato, della sofferenza e della morte per la salvezza di tutti. Percorreremo le vie della nostra città ogni venerdì alle 21 (e in chiesa alle 9)
* Da lunedì a giovedì in S. Maria Maggiore alle 17 confrontiamo la nostra vita con la parola del vangelo: MEZZORA DI MEDITAZIONE per aiutarci a vivere da cristiani questo nostro tempo.
* Di martedì alle 21 un INCONTRO DI VERIFICA del nostro cammino comunitario.
* IL “PRECETTO PASQUALE” segnala il “minimo legale” della vita cristiana: la CONFESSIONE E LA COMUNIONE almeno a Pasqua… Non restiamo estranei al dono della salvezza e della misericordia, della liberazione dal peccato e della rinnovata possibilità di portare la nostra croce fino alla vita eterna!


La Campana Maggiore – 31 Marzo 2019

IL FICO E LA TORRE Dopo il richiamo del vangelo di domenica, domani prendono il via i lavori di messa in sicurezza della torre guidati dall’Ufficio tecnico diocesano, d’intesa con la Soprintendenza e l’Ufficio tecnico comunale. È un’impresa necessaria da tempo immemorabile: a tutti chiedo attenzione, responsabilità e sostegno.